Nel campo della regia di documentari, Enrico Ciabatti è in grado di seguire personalmente tutti gli aspetti della fase organizzaztiva, delle riprese  e della post-produzione : dalla scelta della troupe e dei vari collaboratori, alle locations per le riprese, .......

per saperne di più...

I generi fotografici esplorati in tanti anni sono stati molteplici: ritratto, foto di reportage, di viaggio, bambini, cieli ed infine architettura : un'architettura comunque, viva, rappresentativa di colui che la costruisce e fruisce : l'uomo....

per saperne di più ...
Da anni opera nella comunicazione diretta ed indiretta come freelance: web design e graphic design con incursioni nella direzione artistica di mostre e nel progetto grafico delle stesse.

guarda alcuni lavori di grafica...
Inizio con esperienze giovanili con i colori a Olio, passo nella maturità all'acquerello, medium complesso, ma estremamente stimolante per i risultati ogni volta diversi. Continuo ancora oggi ad impiegarlo. La scoperta dell'elaborazione grafica dell'immagine attraverso il computer mi apre nuovi orizzonti di sperimentazione. Per i lavori così realizzati e successivamente montati sul forex o incorniciati utilizzo la firma DABEC (Digital Art by Enrico Ciabatti).

guarda alcuni lavori...

Musica gratuita e libera da diritti per i tuoi documentari o slide show...

vai alla musica...


Per rapporti professionali scrivere a :

enrico.ciabatti@gmail.com

Con arte digitale (detta anche digital art o computer art) si indicano le forme d'arte elaborate in forma digitale (vale a dire, in forma binaria). Il termine viene usualmente riservato per l'arte che è stata modificata in maniera non banale attraverso un computer: testi, registrazioni audio e video non sono normalmente considerati digital art, in quanto il computer serve solo come mezzo di immagazzinamento. La digital art può essere generata completamente dai computer, come per i frattali, o presa da altre sorgenti, come la scansione di una fotografia o un'immagine disegnata con l'ausilio di un software di grafica vettoriale, usando un mouse o una tavoletta grafica. La disponibilità e la popolarità di software per il fotoritocco e la manipolazione delle immagini ha prodotto una vasta e creativa libreria di immagini altamente modificate, che hanno poco o nulla a che vedere con le immagini originali. Usando versioni elettroniche di pennelli, filtri e ingrandimenti, questi "neografi", producono immagini non ottenibili attraverso i convenzionali strumenti fotografici. Inoltre, gli artisti digitali possono manipolare scansioni di disegni, dipinti, collage o litografie, o usare le tecniche sopra menzionate in combinazione.
da WIKIPEDIA